Consegna: attualmente ca. 3-6 giorni lavorativi | Diritto di restituzione prolungato: 60 giorni | Aiuto & Contatto
20% EXTRA su TUTTO!
▸ Iscriviti subito alla newsletter

UN'OASI PER LA CURA PERSONALE: CONSIGLI SULL'ARREDAMENTO DEL BAGNO

La fotografia dell’individualità di una persona si lascia catturare attaverso la routine mattutina, ma anche per il modo in cui si sceglie di strutturare la stanza da bagno. Alcuni preferiscono personalizzarla con dei colori accesi, mentre altri scelgono volontariamente di ricorrere invece ad uno stile più discreto ed elegante. La stanza da bagno fa parte a pieno titolo degli ambienti fondamentali di un’abitazione, al pari della camera da letto e del salone o soggiorno.


Arredare la stanza da bagno

L’arredamento della stanza da bagno offre altrettante possibilità quanto quello di qualsiasi altro ambiente della casa. A conferma di questa affermazione non è poi così raro il ricorso allo stile casa di campagna o allo stile vintage in questo determinato contesto. Sebbene le dimensioni di una stanza da bagno siano generalmente ridotte, piccoli accorgimenti mirati ad ottimizzare lo spazio a disposizione possono ingrandirla notevolmente quantomeno a livello visivo. A tal fine si consiglia caldamente di far ricorso a colori chiari sia per quanto concerne le pareti e/o piastrelle, che per quanto riguarda il mobilio. L’effetto di ingrandimento spaziale può essere ulteriormente corroborato con la giusta illuminazione e l’inserimento di un ampio specchio. Piazzando le luci ai lati dello specchio si andrà a creare le condizioni ideali per truccarsi o radersi, evitando che la luce infastidisca con un’angolazione inappropriata.


Aggiungere un tocco speciale con i giusti accessori

Non sempre però si dispone della possibilità di rivoluzionare da cima a fondo il bagno della propria casa. Malgrado questo, anche i più piccoli accorgimenti possono dar origine ad una differenza sorprendente, donando un piacevole tocco di freschezza e modernità all’ambiente. Nella scelta degli accessori più appropriati si dovrebbe sempre rimanere fedeli ai propri gusti ed alle proprie inclinazioni, per essere certi di mantenere la stanza da bagno specchio di sè stessi anche a trasformazione avvenuta.

Piccoli dettagli vanno a definire la nostra identità all’interno dell’abitazione, ed anche quella che a prima vista può apparire una scelta insignificante tra la saponetta e il flacone del sapone liquido può rivelarsi in realtà un fattore di una certa rilevanza. L’offerta degli accessori per il bagno disponibili sul mercato è molto ampia per quanto riguarda i materiali. La ceramica, i diversi tipi di metallo e il vetro possiedono ciascuno delle influenze ben definite. Se la ceramica colorata dona all’atmosfera con una nota frivola e giocosa, gli oggetti d’arredamento in ottone lucidato o in materie vitrose hanno dallo loro l’indiscutibile classe ed eleganza. Il legno esprime invece un’idea di solidità ed attaccamento alla tradizione. Nel caso in cui lo stesso materiale si ritrovi in diversi oggetti si andrà a creare un effetto unico e sorprendente.

 

Uno spendido tappeto da bagno non dovrebbe mancare in nessun caso: un tappeto da bagno nei colori primavera estate 2016 spezzerà la monotonia delle piastrelle, lasciando al contempo aperta la possibilità di lavarsi i denti a piedi nudi. La scelta tra un tappeto rotondo e uno rettangolare rimane come per tutte le altre camere puramente discrezionale. La maggior parte dei tappettini da bagno viene confezionata a partire da fibre sintetiche o cotone, dato che questi materiali sono caratterizzati dalla capacità di asciugarsi in fretta, dall’elevata resistenza allo strappo e si distinguono in aggiunta per una buona capacità termoisolante. In ultima istanza sarebbe d’uopo far in modo che i colori di tutti gli oggetti presenti nella stanza da bagno leghino tra di loro.

 

Badematten

 

Aerare la stanza da bagno in maniera corretta

Una volta selezionati i giusti accessori e risolto il problema della loro disposizione nello spazio, per mantenere in vita a lungo l’effetto ottenuto occorrebbe prestare costantemente attenzione a determinati aspetti. Tra questi spicca la pulizia, da effetuarsi regolarmente. Altri ingredienti di vitale importanza per il comfort sono l’aerazione ed una giusta e costante temperatura. L’eccessiva umidità presente generalmente in bagno, se non efficacemente contrastata, può comporatre l’insorgere di muffa. Se la stagione lo consente si consiglia di tenere semiaperta la finestra del bagno anche durante la doccia, in modo tale da lasciare una valvola di sfogo alle nubi di vapore. Al termine del bagno la finestra va lasciata invece completamente spalancata. Assolutamente da evitare è la formazione di condensa o goccioline sui muri. A conclusione di questa serie di consigli va detto che il riscaldamento non va ostacolato da mobili e/o tende.

Con questi pratici suggerimenti potrà godere della sua piccola oasi di relax personale pervasa finalmente da una giusta atmosfera.

Tappetini da bagno Delivery scendibagno Esprit Graficule